Questa è una ricetta che avete amato tantissimo e che amo anche io. Sperimentata diverse volte, sempre buonissima ☺️. La New York cheesecake ci porta col pensiero tra le strade della grande mela, seduti ad un tavolino ad osservare, con gli occhi pieni di meraviglia, la città che non dorme mai 🍎❤️ (avete letto l’articolo sul mio viaggio a NY ?). Ottima sia d’estate, decorata con frutta di stagione, che in inverno, servita con confetture. Non potevo non postarvela per averla sempre a portata di mano 😁🥰.

New York Cheesecake alle fragole
New York Cheesecake ai frutti di bosco

Ricetta per stampo rotondo a cerniera 22 cm

Per la base:
300 g di biscotti digestive
80 g di burro (ho letto poi che la quantità del burro deve essere la metà rispetto a quella dei biscotti).
Per la crema:
500 g di philadelphia
300 g di ricotta fresca
150 g di zucchero semolato
150 g di panna fresca liquida
1 vasetto di yogurt greco (125 g)
4 uova

1/cucchiaino di farina bianca 00

Procedimento:
Frullare finemente i biscotti ed unirli al burro sciolto. Versare una parte dell’impasto all’interno dello stampo e creare prima il bordo e poi la base con la restante parte. Lasciare in frigo per il tempo della preparazione della crema.
Per la crema:
Amalgamare la philadelphia con la ricotta, lo yogurt greco e la panna. Aggiungere lo zucchero e le uova (una alla volta). Per ultima, unire la farina setacciata. Versare la crema nello stampo e livellare.
Cuocere a forno preriscaldato a 160 ° per 55′ + 5′ (durante questi ultimi 5′ aprire lo sportello del forno). Il tempo di cottura può variare. Io l’ho cotta per 75′ + 5′. Saprete che la cottura sarà ultimata quando la crema avrà un colore giallo con bordi più scuri.
Lasciare raffreddare per 3/4 ore prima di metterla in frigo per tutta la notte.
Farcite a piacere.

Questa è la mia ultima New York cheesecake che ho servito con una confettura di mirtilli 💟

New York Cheesecake con confettura di mirtilli
New York Cheesecake con confettura di mirtilli

Enjoy 🥰

Author

Write A Comment