Ho sempre desiderato imparare a fare una torta. Quelle per cui l’aria profuma di lievito vanigliato ed il forno come un gran camino raccoglie ed accoglie con stupore la meraviglia di chi ha saputo dosare bene tutti gli ingredienti, primo fra tutti l’Amore. Le torte fatte in casa, anche quelle imperfette, quelle con la panna un pò troppo liquida ed il pan di spagna poco o troppo imbevuto sono quelle che sanno di tempo del cuore. Di quel tempo che scorre lento ed immortala nella mente e nel cuore ricordi di momenti speciali con chi amiamo. Di una tavola a festa, di sorrisi, di candeline da soffiare, di desideri da esprimere. Questa è la mia prima Naked Cake per il compleanno del mio maritino 🎂🍒.
Grazie ad Amalia Madia, la Maestra delle torte 💗

Author

Write A Comment